La mucca casolina

Educazione alimentare nelle scuole primarie 
Anno scolastico 2014/2015


La fiaba della Mucca Casolina racconta la storia e la filiera del formaggio ASIAGO DOP 

Raccontare ai bambini la filiera produttiva di lavorazione del formaggio Asiago DOP, la sua storia millenaria e i suoi pregi nutrizionali. Questi sono i principali obiettivi di La Mucca Casolina, percorso di educazione alimentare promosso dal Consorzio Tutela Formaggio Asiago con la collaborazione di Fondazione Aida, che ha preso il via il 27 gennaio 2015 e è proseguito fino a maggio, con 65 appuntamenti nelle scuole primarie delle province di Vicenza, Treviso, Padova, Trento, Verona, Rovigo, Mantova e Brescia.

La Mucca Casolina è una fiaba che narra le avventure di una mucca poetessa e dei suoi amici, scritta da Pino Costalunga, scrittore e regista specializzato nel teatro per i ragazzi, co-direttore artistico di Fondazione Aida, e raccontata dall'attore Gioele Peccenini in un laboratorio che si svolgerà in classe, a tu per tu con studenti e insegnanti. Completa il percorso educativo, il libretto didattico illustrato da Sara Gitto che, contestualmente al laboratorio, verrà distribuito ai ragazzi e dove Mucca Casolina insieme ai vari personaggi di “Valle Allegra”, il cane Fido, i “salvanelli”, piccoli folletti della tradizione popolare veneta, Ettore il Casaro e il Principe Secondo, accompagnano i bambini alla scoperta delle diverse tappe della produzione dell’Asiago DOP: dalla mungitura alla stagionatura passando per la cagliatura.


Ecco il calendario 2015 provincia per provincia:
Verona 
27 gennaio – Parona - Istituto Comprensivo 02 Saval, Scuola primaria "Callisto Zorzi"
8 aprile - Quinzano Avesa - Istituto Comprensivo 04 Ponte Crencano, Scuola "A. Pisano"
8 aprile  - Borgo Trento - Istituto Comprensivo 03 San Bernardino, Scuola primaria "A. Messedaglia" 
8 aprile  – Novaglie - Istituto Comprensivo 16 Valpantena, Scuola primaria "Nereo Merighi" 
15 aprile  – Verona - Congregazione Piccole Figlie di San Giuseppe, Scuola Primaria "San Giuseppe"
4 giugno – Verona - Istituto Piccole Suore della Sacra Famiglia

Rovigo
11 marzo - Badia Polesine - Istituto Comprensivo Scuola primaria "S. Pertini"
12 marzo – Stienta - Scuola primaria "Amore e Verità" 
12 marzo – Salara - Scuola primaria "C. Collodi" 
12 marzo - Fiesso Umbertiano - Scuola primaria "Vittorino da Feltre" di Castelguglielmo 
30 aprile – Occhiobello - Istituto Comprensivo, Scuola primaria "M. L. King" 

 

Trento 
28 gennaio - Vigomeano - Istituto Comprensivo, Scuola primaria "Italo Calvino"
28 gennaio – Mezzolombardo - Istituto Comprensivo Scuola Primaria 
30 gennaio – Trento - Scuola primaria "Fratelli Pigarelli" 
3 febbraio – Trento - Scuola primaria "Madonna Bianca" 
3 febbraio – Trento - Scuola primaria "Clarina"
21 aprile – Trento - Scuola primaria "Clarina" 

 

Vicenza
13 maggio – Vicenza - Istituto Comprensivo Vicenza 11, Scuola primaria "Prati"
13 maggio - Vicenza - Scuola primaria "Laghi"
20 maggio - Montecchio Maggiore - Istituto Comprensivo 2 
27 maggio – Gambellara - Scuola "Don A. Vignato"

 

Padova 
19 febbraio - Padova - Scuola primaria "Gozzi"
21 febbraio – Padova - Istituto Comprensivo Tartini, Scuola primaria "Fogazzaro" 
24 febbraio – Padova - Scuola primaria "L. Radice" 
22 maggio  –  Padova  - Istituto Comprensivo di Ponte San Nicolò, Scuola primaria "C. Battisti" di Rio 

 

Treviso 
29 aprile - Cornuda - Scuola primaria
29 maggio - Cornuda - Scuola primaria

 

Brescia 
3 marzo – Brescia - Istituto Comprensivo "Centro 1", Scuola Primaria Ungaretti
4 marzo – Brescia - Istituto Comprensivo "Sud 1" Scuola primaria Angelo Canossi 
5 marzo - Brescia - Scuola Primaria Crispi
6 maggio - Gavardo - Istituto Comprensivo "G. Bertolotti"

 

Mantova 
27 febbraio – Pegognaga (MN) - Istituto Comprensivo di Pegognaga, Scuola primaria
25 febbraio -  Suzzara (MN) - Istituto Comprensivo Suzzara, 1 Scuola primaria "L.Gonella"
15 maggio – Suzzara (MN) - Istituto Comprensivo Suzzara 2 "IL MILIONE"

Tutti i ragazzi possono inviare loro poesia dedicata alla Mucca Casolina all’indirizzo: info@formaggioasiago.it. Una selezione sarà pubblicata sul sito www.formaggioasiago.it.

FILASTROCCHE SUL FORMAGGIO

Ho assaggiato un formaggio molto buono,
era tondo come un pomodoro:
era soffice come il cotone
sembrava quasi di mangiare un panettone.
Quel formaggio era speciale,
forse perchè era stato fatto a carnevale,
l’avevo comprato in un mercatino di Natale
per l’arrivo di Babbo Natale.
Io ne avevo preso un pezzettino,
per farlo assaggiare anche a un cagnolino
Babbo Natale se l’era divorato
E forse è anche un po’ ingrassato,
poi è saltato fuori dalla tana un coniglietto,
forse ne voleva un pezzetto.
Quel formaggio piaceva a tanti,
perfino agli elefanti:
piaceva ai bruchi e agli scoiattoli,
lo mangiavano anche i gatti
quel formaggio era squisito
anche per un cocorito.

Tiziana, 3^ B, Scuola Gozzi, Padova.


Il formaggio è sano e gustoso,
Sul pane è favoloso,
è giallo come la paglia
e di mangiarlo ne ho sempre voglia.
Con il latte è stato fatto,
E in un lampo è nel mio piatto!

Francesca, 3^ A, Scuola Messedaglia, Verona.

Membro di Aicig e Orgin
Membro di Aicig e Origin.