Consorzio Asiago Asiago Prodotto della Montagna

Asiago Prodotto della Montagna: la tradizione dall’Altopiano.
L'Asiago "Prodotto della Montagna" è il formaggio tradizionale dell’Altopiano di Asiago. Si caratterizza fortemente per il suo profumo fresco, latteo, lievemente fiorito, dal sapore dolce e gradevole.

Tutta la filiera produttiva avviene nel rispetto di un rigoroso disciplinare di produzione che esalta il ripetersi di un'antica tradizione a tutela dell’ambiente, delle mucche al pascolo e del consumatore.
La mungitura del latte, come la trasformazione in formaggio e l’affinatura in tavole di abete rosso, avviene in montagna nel territorio della DOP tra Veneto e Trentino ad un’altitudine superiore ai 600 metri. L’uso di solo latte di montagna con certificazione di rintracciabilità è garanzia di altissima qualità.
L’ambiente incontaminato dei pascoli alpini e la grande tradizione casearia rendono questo formaggio un pregiato gioiello di naturale bontà.

Asiago Prodotto della Montagna

Asiago Prodotto della Montagna: la tradizione dall’Altopiano.
L'Asiago "Prodotto della Montagna" è il formaggio tradizionale dell’Altopiano di Asiago. Si caratterizza fortemente per il suo profumo fresco, latteo, lievemente fiorito, dal sapore dolce e gradevole.

Tutta la filiera produttiva avviene nel rispetto di un rigoroso disciplinare di produzione che esalta il ripetersi di un'antica tradizione a tutela dell’ambiente, delle mucche al pascolo e del consumatore.
La mungitura del latte, come la trasformazione in formaggio e l’affinatura in tavole di abete rosso, avviene in montagna nel territorio della DOP tra Veneto e Trentino ad un’altitudine superiore ai 600 metri. L’uso di solo latte di montagna con certificazione di rintracciabilità è garanzia di altissima qualità.
L’ambiente incontaminato dei pascoli alpini e la grande tradizione casearia rendono questo formaggio un pregiato gioiello di naturale bontà.

ZONA DI PRODUZIONE
Il formaggio Asiago prodotto con latte proveniente da stalle site in territorio montano, trasformato in caseifici ubicati in zona montana e stagionato in zona montana, si può fregiare in etichetta della menzione aggiuntiva “Prodotto della Montagna”.

STAGIONATURA
La stagionatura minima è di 30 giorni per l'Asiago Fresco Prodotto della Montagna e di 90 giorni dall'ultimo giorno del mese di produzione per l'Asiago Stagionato Prodotto della Montagna.

ALIMENTAZIONE DEL BESTIAME
È vietata l’alimentazione con ogni tipo di insilati per il latte destinato alla produzione di formaggio Asiago DOP Prodotto della Montagna.

MODALITÀ DI PRODUZIONE
È vietato l’uso del Lisozima (E1105) nella produzione di formaggio Asiago DOP Prodotto della Montagna.

IDENTIFICAZIONE E MARCHIATURA 
Le forme di Asiago che si fregiano della menzione aggiuntiva “Prodotto della Montagna” si contraddistinguono mediante l’inserimento nelle fascere marchianti delle parole “prodotto della montagna”.
Inoltre, al termine del periodo minimo di stagionatura, le citate  queste forme sono ulteriormente identificate da una marchiatura a fuoco, apposta sullo scalzo, realizzata con strumenti di proprietà del Consorzio di tutela e assegnati in uso ai caseifici aventi diritto, e riportante il seguente emblema: marchio “prodotto della montagna”.

Ti potrebbe piacere anche...
Asiago Fresco
Scopri
Ti potrebbe piacere anche...
Asiago Stagionato
Scopri
Vieni a trovarci sui social, usa l’hashtag #AsiagoCheese
Loading...