Consorzio Asiago Arancini con zucca e Asiago DOP

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined property: stdClass::$slogan

Filename: asiago/ricetta.php

Line Number: 40

Backtrace:

File: /var/www/asiagocheese/web/application/views/asiago/ricetta.php
Line: 40
Function: _error_handler

File: /var/www/asiagocheese/web/application/controllers/Site.php
Line: 416
Function: view

File: /var/www/asiagocheese/web/index.php
Line: 315
Function: require_once

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined property: stdClass::$description

Filename: asiago/ricetta.php

Line Number: 40

Backtrace:

File: /var/www/asiagocheese/web/application/views/asiago/ricetta.php
Line: 40
Function: _error_handler

File: /var/www/asiagocheese/web/application/controllers/Site.php
Line: 416
Function: view

File: /var/www/asiagocheese/web/index.php
Line: 315
Function: require_once

Ricette

Arancini con zucca e Asiago DOP

Difficoltà
Facile
Tipo di piatto
Antipasti
Tempo
1

Ingredienti

  • 300 gr di riso
  • 40 gr burro
  • 40 gr grana
  • 250 gr zucca
  • 200 gr Asiago D.o.p. fresco
  • 150 gr piselli
  • 100 gr prosciutto cotto a cubetti
  • 2 uova
  • pangrattato
  • sale e pepe
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

Lessate il riso con poca acqua; una volta cotto, scolate l'acqua in eccedenza e aggiungete il burro e il grana grattugiato; stendete il riso in una teglia -spessore un centimetro massimo!

Lessate i piselli e cuocete la zucca (preferibilmente al forno);

Una volta fredda, tagliate a piccoli tocchetti la zucca e unite piselli, prosciutto e Asiago a pezzettini.

Prendete dei quadrati di riso (devono starvi sul palmo della mano), mettete un cucchiaio del composto di zucca e sovrapponete un altro quadrato di riso; create delle palline stringendo con entrambi i palmi delle mani; una volta fatte tutte le palline di riso passatele nell'uovo sbattuto e poi nel pangrattato...

...io le ho cotte al forno (come quasi tutto quello che andrebbe fritto: carta forno e un po' d'olio e rigirate una volta a metà cottura) ma se non avete problemi di linea, o per un giorno volete fregarvene, friggete gli arancini in abbondante olio di oliva.
Vieni a trovarci sui social, usa l’hashtag #AsiagoCheese
Loading...