Consorzio Asiago Risotto al radicchio tardivo di Treviso con cialda di Asiago Stravecchio Dop

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined property: stdClass::$slogan

Filename: asiago/ricetta.php

Line Number: 40

Backtrace:

File: /var/www/asiagocheese/web/application/views/asiago/ricetta.php
Line: 40
Function: _error_handler

File: /var/www/asiagocheese/web/application/controllers/Site.php
Line: 416
Function: view

File: /var/www/asiagocheese/web/index.php
Line: 315
Function: require_once

A PHP Error was encountered

Severity: Notice

Message: Undefined property: stdClass::$description

Filename: asiago/ricetta.php

Line Number: 40

Backtrace:

File: /var/www/asiagocheese/web/application/views/asiago/ricetta.php
Line: 40
Function: _error_handler

File: /var/www/asiagocheese/web/application/controllers/Site.php
Line: 416
Function: view

File: /var/www/asiagocheese/web/index.php
Line: 315
Function: require_once

Ricette

Risotto al radicchio tardivo di Treviso con cialda di Asiago Stravecchio Dop

Difficoltà
Media
Tipo di piatto
Primi piatti
Tempo
0

Ingredienti

  • 140 g riso vialone nano di Grumolo delle Abadesse;
  • 1/2 cipolla
  • 2 gambe piccole di radicchio tardivo di Treviso
  • 150 g di asiago fresco dop
  • 50 g di asiago stagionato dop grattugiato
  • un bicchiere di Raboso o altro vino rosso carico
  • brodo vegetale ( sedano, carota, cipolla )
  • burro
  • olio
  • 3 fili di erba cipollina
  • sale e pepe q.b.

Preparazione

Lavare e tagliare a pezzettini le gambe di Radicchio di Treviso.
Preparare un trito fine di mezza cipolla.
Prendere una padella e soffriggere la cipolla, aggiungere il radicchio e lasciarlo appassire a fuoco medio. Aggiungere il vino rosso. Lasciare che sfumi e aspettare fino a cottura ultimata del radicchio.
Una volta che sarà pronto prendiamo un paio di cucchiai di radicchio e li mettiamo in un frullatore insieme a un filo d'olio, sale e pepe e prepariamo un emulsione di radicchio.
Nel frattempo pesiamo il nostro riso, mettiamo sul fuoco a scaldare una padella in cui adageremo il riso in uno strato uniforme e lo faremo tostare. A quel punto aggiungiamo un po' di vino rosso, sfumiamo e aggiungiamo un mestolo di brodo vegetale caldo, precedentemente preparato con sedano, carota e cipolla. Mescoliamo il tutto e aggiungiamo il radicchio cotto in precedenza. Continuiamo la cottura del riso e andiamo ad aggiungere l'emulsione di Radicchio e il formaggio Asiago fresco tagliato a cubetti. Mescoliamo bene in modo da mantecare il risotto e a metà cottura andiamo ad assaggiare il riso e aggiungere eventualmente un pizzico di sale e del pepe in grani macinato.
A parte prendiamo una piccola padella antiaderente la scaldiamo e andiamo a creare dei dischi di Asiago stravecchio grattugiato con l'aiuto di un piccolo coppa pasta cilindrico. Uno lo terremo intero per decorare il risotto, l'altro lo frantumeremo in piccoli pezzi da riporre sopra al risotto.
Quando il risotto sarà arrivato a giusta cottura, aggiungiamo l'erba cipollina fresca sminuzzata, togliamo dal fuoco e mantechiamo con circa un etto di burro freddo da frigo. Mescoliamo bene per un paio di minuti.
Per impiattare: creare due linee parallele con l'emulsione di radicchio, al centro impiattiamo con l'aiuto di un coppa pasta il risotto. Maciniamo del pepe nero in grani e cospargiamo il riso con le scaglie di Asiago stravecchio. Decoriamo con un filo di erba cipollina, il disco di Asiago stagionato e un ciuffo di radicchio crudo. Su un angolo disporre 5/6 tocchetti di radicchio saltato in padella.
Vieni a trovarci sui social, usa l’hashtag #AsiagoCheese
Loading...